fbpx

Sostieni Solidarietà Cervinese – 2×1000 – 5×1000

Il 5×1000 è una quota che puoi scegliere di versare, in fase di dichiarazione dei redditi, compilando il modello 730. I contribuenti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi possono scegliere a chi destinare il 5×1000 utilizzando il modulo allegato alla Certificazione Unica 2018. La scelta può essere effettuata a favore di associazioni onlus, enti ed organizzazioni che ne hanno fatto richiesta. La quota corrisponde al 5×1000 della tua imposta sull’Irpef; se non scegli a chi devolverlo, verrà destinato in modo automatico allo Stato.

Destinare il 5×1000 è semplice: devi soltanto compilare l’apposita sezione, inserendo la tua firma e il codice fiscale della onlus a cui vuoi destinare il contributo, ove richiesto. Puoi scegliere anche di destinare il 5×1000 al tuo Comune o ad un’intera categoria di soggetti.

Quando stai preparando la dichiarazione dei redditi, nella sezione “Scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille della tua imposta ”, inserisci il codice fiscale di Solidarietà Cervinese C.F. 93063310614 e firma l’apposito quadro.
Il 5×1000 della tua imposta sul reddito verrà destinato ai nostri progetti.


Quest’anno, dunque, non solo i partiti politici ma anche le associazioni culturali possono usufruire del 2 per mille. Ma di cosa si tratta nello specifico? I contribuenti possono decidere, in sede di dichiarazione dei redditi, di destinare una quota pari al 2 per mille della propria imposta sul reddito a favore di un’associazione culturale.

Se siete dei lavoratori dipendenti, ad esempio, tra le varie voci da compilare nel modello 730 ci saranno quelle riguardanti l’8 per mille dedicato allo Stato o alle confessioni religiose, il 5 per mille rivolto al non profit o alla ricerca scientifica e infine per l’appunto il 2 per mille, nato per finanziare attraverso contributi dei cittadini il mondo dei partiti politici e (adesso) della cultura.

Per quanto riguarda quest’ultimo ambito, come riporta sul proprio sito l’Agenzia delle Entrate, per esprimere la scelta a favore di una delle associazioni culturali ammesse al beneficio, il contribuente deve apporre la propria firma nell’apposito riquadro presente nella scheda indicando il codice fiscale dell’associazione cui vuole destinare la quota del due per mille. La scelta deve essere fatta per una sola delle associazioni culturali beneficiarie.


Per informazioni complete sulla scadenza 5×1000 2021 visita il sito dell’Agenzia delle Entrate

Per informazioni complete sulla scadenza 2×1000 2021 visita il sito dell’Agenzia delle Entrate



Elenco delle Associazione accreditate al 2×1000 2021:


Elenco delle Associazione accreditate al 5×1000 2021:


Privacy Policy  |  Note Legali  |  Cookie Policy  |  Copyright @ 2021  |  Via Ugo Foscolo 1, 81023 Cervino (CE)  |  C.F. 93063310614